... Qui l'ora di punta non è mai troppo acuminata e si può viaggiare senza subire furti di tempo. Ora che le rotonde hanno sostituito i semafori e sottratto al mondo una valida occasione per cacciarsi le dita nel naso, tutto scorre abbastanza fluido, salvo quando l'età o la stupidità sono al volante. A volte le due cose coincidono, come per me in questo momento. Oggi mi sento molto vecchio e molto stupido, per le cose che ho fatto in passato e per quelle che devo fare ora. L'esperienza è una cazzata, una cosa che non esiste, un bacio che non sveglia da nessuna sonno. E' utile per cambiare una lampadina o imbiancare una stanza o prendere un gatto senza farsi graffiare. Per il resto è sempre la prima volta.

 

Ultimo aggiornamento ( Domenica 27 Novembre 2011 09:47 )